il connettivista


Salve a tutti! Questo è il primo di una “speriamo” lunga serie di articoli per questa nuova avventura, sperando che il nostro lavoro e la vostra partecipazione attiva possa condurci tutti verso un percorso costruttivo di crescita ed approfondimento.

Da dove nasce il connettivista? è tanto tempo che mi considero un connettivista, da quando molti anni fa lessi un libro crociera nell’infinito di Alfred Elton Van Vogt. Per me il libro in questione fu folgorante lasciando una grossa traccia sul mio immaginario, questa consapevolezza unita allo studio e la curiosità verso tutti quegli aspetti che mi portavano a capire come funzionano le cose e gli altri aspetti del mondo nei dettagli, con una fame di conoscenza e conseguente voglia di sperimentare che non si sopisce mai, creando un certo modo di approcciarsi a tutti questi aspetti che io definisco come connettivismo pragmatico o connettivismo reale.

Il connettivismo che proponiamo noi ha pochi punti in contatto con l’omonimo movimento letterario , che fra i suoi esponenti vanta Giovanni De Matteo, Sandro Battisti e Marco Milani, o perlomeno la mia attuale ignoranza riguardo questo argomento (a parte una superficiale infarinatura sul movimento letterario come averne letto il manifesto,aver letto qualche opera di Giovanni De Matteo e di tanto in tanto seguirne il blog) non mi consente di fare collegamenti significativi.

Tornando all’argomento principale, che cos’è un connettivista? innanzi tutto diamo una definizione in modo che vi possiate fare un idea superficiale su cosa noi intendiamo come connettivista: Il termine connettivismo (in inglese nexialism) venne introdotto nella fantascienza dallo scrittore canadese Alfred Elton van Vogt nella sua serie di racconti raccolti nel libro Crociera nell’infinito per indicare una immaginaria dottrina. La teoria di van Vogt parte dall’assunto che, avendo ogni singola disciplina raggiunto livelli di specializzazione elevatissimi, sia necessaria una nuova scienza capace di ristabilire le connessioni tra le competenze e le conoscenze di una disciplina e l’altra. Chi si occupa di ciò è definibile come connettivista. (link) ); oppure: Il connettivismo è una disciplina che mira a costituire una visione unica ed integrata, un olismo piuttosto che un riduzionismo, un punto di vista globale piuttosto che specifico. Questo non significa che un connettivista sia un tuttologo: lo scienziato connettivista è esperto dei vari rami della scienza quasi come uno specialista ma aggiunge ai singoli punti di vista una capacità di visione generale del problema(link ).

Quali sono gli scopi della rivista? Il connettivista ha molteplici obbiettivi: se da un lato proponiamo articoli di carattere conoscitivo come spiegare nei dettagli come funzionano le cose e gli aspetti di questo mondo, se possibile spiegare nei minimi risultati come riprodurre il risultato in casa,divulgazione scientifica, proporre articoli di carattere connettivista e interdisciplinario nel modo più ampio ed aperto possibile, dall’altro ci proponiamo come aggregante per tutte quelle persone che condividono uno spirito connettivista, creando una comunità la quale uno dei suoi punti di forza sia la partecipazione attiva dei membri di questa comunità.

Noi nel nostro piccolo e in piena umiltà crediamo che questo possa essere l’inizio di una grande avventura, l’unica cosa che chiediamo è una partecipazione attiva e sincera di chi ci vorrà seguire in tutto questo, facendoci da consiglieri, da critici in pieno spirito di collaborazione ed amicizia.

Cripto

(a nome di tutta la redazione del “il connettivista”)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: